DIVE MEDIC: (BLS-D + OXYGEN PROVIDER)

ll corso Basic Life Support (BLS) non solo addestra a rianimare una vittima in arresto circolatorio, ma può anche prevenire l'insorgere di tale condizione. Emorragia esterna e shock, ad esempio, possono portare a gravi problemi circolatori e respiratori. Il corso BLS ti preparerà a reagire correttamente, in caso di incidenti.

  • Accesso alla piattaforma online U.T.R. Tek con teoria, slide e esercizi ai fini dell'esame
  • Corso aperto anche a non subacquei
  • Rilascio brevetto OWSD U.T.R. Tek BLS-D
  • Rilascio brevetto OWSD U.T.R. Tek Oxygen Provider
Durata6 Mesi
LingueInglese, Italiano, Spagnolo

Luogo dell'evento

La Perla Nera
La Perla Nera, Via Procaccia, Monopoli, Metropolitan City of Bari, Italy
Parcheggio privato disponibile nelle vicinanze

Offerto da

Oliflow
- Monopoli

Ulteriori informazioni

Kevin Galeano, istruttore subacqueo e subaqueo tecnico, ti accompagnerà durante questo percorso fatto sia di teoria che di pratica. Avrai accesso al programma specifico e approfondito firmato UTRtek, con le informazioni indispensabili per la gestione delle immersioni subacquee ed alle tecniche pratiche di immersione, frutto di esperienze pluriennali.

Basic Life Support & First AidIl corso Basic Life Support & First Aid rappresenta l’addestramento di livello iniziale ideato per educare le persone a fornire tecniche di supporto di base alla vita “Basic Life Support” ad adulti vittime di infortuni pericolosi per la vita, mentre viene attivato il locale Servizio Medico della Emergenza (SME).

Il BLS consiste in diverse tecniche di primo soccorso – “First Aid”, atte a mantenere (o che possono riportare) la vita. Alla fine del corso il BLS provider sarà in grado di riconoscere un’emergenza, attivare il SME e fornire un BLS precoce, mentre attende l’arrivo di un AED o del Supporto Vitale Avanzato – “Advanced Life Support (ALS)” sulla scena dell’incidente.

Alla fine di questo programma, BLS-D & First Aid, sarai in grado di:

  1. Spiegare Anatomia e Fisiologia di base.
  2. Elencare i 4 anelli della “catena di sopravvivenza”
  3. Spiegare perché è importante il supporto di base alla vita – “Basic Life Support – BLS”
  4. Dire quali sono gli scopi di BLS e rianimazione
  5. Riconoscere i pericoli ed eseguire una valutazione della sicurezza ambientale
  6. Proteggere se stessi dalla trasmissione d’infezioni
  7. Descrivere la funzione di compressioni cardiache e ventilazioni
  8. Spiegare come si evita la distensione gastrica
  9. Verificare lo stato di coscienza
  10. Rassicurare una persona infortunata
  11. Aprire le vie aeree
  12. Controllare se la respirazione è normale
  13. Attivare il SME
  14. Eseguire compressioni cardiache e ventilazione artificiale – CPR
  15. Elencare i vantaggi di uno schermo facciale e di una maschera per rianimazione
  16. Spiegare i vantaggi dell’ossigeno durante la rianimazione
  17. Spiegare l’importanza della defibrillazione
  18. Enunciare le più comuni cause di soffocamento
  19. Descrivere le differenze tra ostruzione grave e lieve delle vie aeree
  20. Prestare soccorso per il soffocamento
  21. Spiegare perché una vittima non cosciente e che respira deve essere posta nella posizione di sicurezza
  22. Porre una persona non cosciente e che respira nella posizione di sicurezza
  23. Descrivere la funzione del sangue
  24. Prestare soccorso per l’emorragia esterna (grave)
  25. Spiegare cos’è lo shock
  26. Elencare almeno 3 cause di shock
  27. Elencare almeno 7 segni indicatori di shock
  28. Prestare soccorso a persone infortunate in stato di shock

Certificazione: raggiungimento degli obiettivi previsti dal programma del corso.

 

Oxygen Provider

Una delle applicazioni più importanti dell’ossigeno è quella in ambito terapeutico, ospedaliero e subacqueo.

La somministrazione di ossigeno è il principale intervento per un primo soccorso subacqueo, mentre l’ossigenoterapia iperbarica è l’utilizzo di ossigeno al 100% ad una pressione superiore di quella atmosferica.

Attraverso l’ossigenoterapia iperbarica è possibile curare e/o accelerare i processi curativi di una lunga serie di patologie di vario genere comprese le malattie subacquee. Essendo considerato ed utilizzato come un farmaco, l’ossigeno, in ambito ospedaliero, dopo essere stato prodotto, viene trattato, analizzato, consegnato e rilasciato alle strutture sanitarie sotto la responsabilità dell’azienda che l’ha prodotto. Deve possedere un’Autorizzazione Immissione in Commercio (AIC) legata alla tipologia di stoccaggio (bombole, cisterne eccetera), ed inoltre per le terapie in casa deve essere somministrato dietro ricetta medica, che ne indichi le modalità di somministrazione, la posologia e la durata.

Per quanto riguarda invece la somministrazione di ossigeno durante un’emergenza subacquea, dovuta ad un incidente subacqueo, la somministrazione d’ossigeno, anche al 100%, è riconosciuta.

350,00 €
TICKETS PRODOTTO ESAURITO!

Siamo spiacenti, questa offerta non e più disponibile.

Si prega di contattare +393713225790

Altre offerte
SCUBA KID DIVER
SCUBA KID DIVER
300,00 €
RESCUE DIVER
RESCUE DIVER
400,00 €